Laboratorio di produzione birra naturale


La produzione di birra, fa apprezzare il valore del tempo grazie alla sequenza di una serie di elaborazioni e di eventi di trasformazione. I processi di ammostamento, bollitura, fermentazione, condizionamento e maturazione, sono straordinari esercizi di fantasia e pazienza. La birra cambia continuamente nel processo, in forma, colore, profumo, qualità organolettiche. Il tempo dedicato viene premiato dai sapori e gli aromi inebrianti di una bevanda che esalta la convivialità.

L’obiettivo del corso è di fornire le basi per poter produrre la birra in casa usando materie prime biologiche e naturali, sia per la preparazione del mosto, sia per la sanitizzazione degli strumenti di lavoro. Il maggior peso è dato alla creatività e al divertimento durante il procedimento. Il concetto base è che la birra fatta in casa migliore non sia quella calcolata in base ai parametri con precisione maniacale ma quella che coinvolge la fantasia e l’intuito. Ogni birra è unica.lab_birra_BdT

Gli argomenti che verranno affrontati:

– tipologie e stili principali di birra e modalità di produzione;

– gli indici di amaro (IBU) e colore (EBC);

– materie prime: i malti base, i malti speciali, il luppolo, altri grani (frumento, farro), estratti non luppolati secchi e liquidi, zuccheri e materiale fermentescibile, aromatizzanti naturali;

– come scegliere i lieviti: tipi di fermentazione in base allo stile, flocculazione e altre caratteristiche, cenni sul processo biochimico di fermentazione;

– come scegliere i luppoli: l’aroma e l’amaro nella birra;

– attrezzatura e metodi naturali di sanitizzazione (senza uso di agenti chimici sintetici o estratti chimici di alcun tipo);

– produzione di birra con il metodo E+G e partial mashing;

– progettazione di ricette E+G;

– la fermentazione e il dry hopping;

– priming, imbottigliamento, condizionamento e fermentazione in bottiglia:

– ricette di birra per partire subito; – calcoli di base per i parametri fondamentali pre e post cotta;

– introduzione e scambio di idee per il metodo BIAB (Beer In A Bag) per produrre birra con i soli grani usando pentole e fuochi standard presenti nelle nostre cucine senza l’uso di bombole e bruciatori all’esterno;

– possibilità di progettare e realizzare insieme una birra a fine corso.